Tabelle Pivot in LibreOffice Calc: attivare un filtro su una tabella pivot

Avete già applicato i nostri suggerimenti per creare una Tabella Pivot in LibreOffice Calc e volete progredire ulteriormente? Volete approfondire il discorso sulle Tabelle Pivot in Calc esplorando le altre potenzialità che il software offre?

Con questo post vi presenteremo una semplice procedura per aggiungere un filtro ad una Tabella Pivot. Con un filtro sarete in grado di selezionare quale sottoinsieme di dati volete utilizzare. Nell’esempio che faremo, ad esempio, filtreremo in base al negozio, immaginando di avere i dati delle vendite giornaliere relativi a tre negozi situati a Napoli, Roma e Milano.

Le Tabelle Pivot sono uno strumento molto potente con effettuare, in maniera semplice, analisi sui dati e simulazioni. In questa seconda parte della nostra serie di articoli sul tema vedremo, appunto, la funzione filtro.

Sebbene il nome Tabella Pivot possa far pensare ad una cosa difficile, ci auguriamo di riuscire a spiegare questa funzionalità in maniera tale che voi la possiate utilizzare, con successo e al meglio.

Come al solito procediamo per passi successivi.

1) Creare la serie di dati

Per creare una serie dati basterà inserire in alcune caselle del nostro foglio Calc di LibreOffice una serie di dati (appunto), ossia un elenco di incassi giornalieri suddivisi per data, negozio e incasso del giorno, come mostrato nella figura seguente.

2) Creare la Tabella Pivot

Una volta creata la serie dati possiamo creare la Tabella Pivot. Per farlo selezioniamo l’area dove sono i dati (intestazioni incluse), come mostrato nell’immagine.

Una volta selezionata la serie dati, possiamo iniziare a creare la tabella mediante il menu in alto Inserisci -> Tabella pivot.

Cliccando sulla voce di menu suddetta comparirà la seguente finestra di dialogo.

Questa finestra ci permette di definire dove si trovano i nostri dati. Lasciate selezionata Selezione attuale e cliccate su OK.

Apparirà ora la finestra di configurazione della Tabella Pivot.

In questa finestra di dialogo possiamo osservare varie sezioni. Per creare la Tabella Pivot bisogna trascinare con il mouse le etichette presenti sotto la voce campi disponibili nelle varie aree. Queste etichette e queste aree definiscono proprio la struttura della Tabella Pivot in LibreOffice Calc.

Per trascinare, posizionate il puntatore del mouse sull’etichetta che volete spostare (ad esempio negozio) e premete il tasto sinistro, senza rilasciarlo. Continuando a tenerlo premuto, muovete il mouse fin sopra la casella di destinazione (ad esempio Campi della pagina) e qui rilasciate il tasto sinistro. L’etichetta verrà spostata nella casella da voi indicata.

Ripetete questa operazione spostando:

  • Negozio in Campi della pagina
  • Data in Campi righe
  • Incasso in Campi dati (dove diventerà Sum – Incasso, ossia la somma degli incassi)

A questo punto la schermata sarà diventata come segue:

Cliccando su OK si conferma la struttura della Tabella Pivot in questo foglio di LibreOffice Calc ed essa viene creata.

A differenza dell’esempio precente, in questo caso non abbiamo tre colonne, una per negozio, ma abbiamo una casella combinata (quella con il triangolo a destra posta sulla pagina nelle caselle A1 e A2). Questa casella è il filtro vero e proprio.

La casella di filtro nasce con tutte i possibili valori selezionati (ed infatti mostra la parola tutto, proprio per indicare che tutto è stato selezionato e che quindi i dati nella Tabella Pivot derivano da tutti i dati inseriti).

Per selezionare altre combinazioni bisogna cliccare sulla casella combinata di filtro che visualizzerà le possibilità. Nell’immagine seguente le possibilità sono solo tre, ossia i tre negozi di Milano, Napoli e Roma.

Per selezionare solo Roma e Napoli basterà cliccare su Milano togliendo il segno di spunta.

Premendo OK le modifiche al filtro verranno applicate e la Tabella Pivot calcolerà i nuovi valori.

Come si può notare, i valori nella Tabella Pivot sono cambiati e ora nella casella di filtro c’è scritto multiplo, ad indicare che non sono più selezionate tutte le possibilità ma solo alcune (ma più di una).

Per selezionare solo un negozio si ripete l’operazione cliccando sulla casella combinata di filtro e togliendo la spunta anche a Napoli.

La Tabella Pivot verrà calcolata di nuovo con i soli dati di Roma e la casella filtro mostrerà solo il nome Roma.

In questa seconda parte abbiamo visto come aggiungere un filtro ad una Tabella Pivot di LibreOffice Calc. Ma non abbiamo terminato ancora con questo tema. A breve pubblicheremo un’ulteriore testo sull’argomento.

Buon lavoro con le tabelle pivot di LibreOffice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *